Terapia manuale "Les Pompages"

Il termine Pompages sta ad indicare una metodica di lavoro sulla “fascia”, parte del metodo ideato da Souchard si è poi negli anni estrapolata proprio come metodica a sè. Consiste in trazioni manuali dolci e graduali che portano in stiramento/allungamento il distretto trattato per poi rilasciarlo gradualmente alla lunghezza spontanea. Questa alternanza tra allungamento e ritorno riporta elasticità ed equilibrio nelle strutture periarticolari, muscolari e/o fasciali.

La fascia è un tessuto connettivo che riveste gli organi e li protegge, li collega e li separa gli uni dagli altri. Trasmette la coordinazione motoria tra un muscolo e l’altro.

La tecnica del pompages può avere un indirizzo fasciale, antalgico o muscolare. La manualità può apparire la stessa, ma cambiano i ritmi. E’ indicata nelle fratture consolidate, periartriti, cervicalgie, lombalgie,casi ortopedici, problemi legamentosi, casi neurologici.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Continuando ad utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi