Magnetoterapia

La Magnetoterapia è una forma di fisioterapia che utilizza l’energia elettromagnetica ed è una cura efficace, sicura e non invasiva. I campi magnetici interagiscono con le cellule favorendo il recupero delle condizioni fisiologiche di equilibrio.

Indicazioni:

particolarmente indicata nei casi in cui è necessario stimolare la rigenerazione dei tessuti dopo eventi lesivi di varia natura, quali ad esempio esiti di traumi, contusioni, mialgie (strappi muscolari, contratture, crampi, ecc.), distorsioni di l. e 2. grado, tendiniti, entesiti, fratture, lussazioni, ematomi e dolori articolari.

Controindicazioni:

  • portatori di stimolatori cardiaci, pacemaker e apparecchiature elettroniche in quanto potrebbe interferire sul macchinario di magnetoterapia;
  • è controindicata in patologie neoplastiche in quanto ne accelerebbe lo sviluppo
  • viene sconsigliata in caso di insufficienza coronarica, disturbi ematologici o vascolari, epilessia, micosi, iperfunzione tiroidea, sindromi endocrine, tubercolosi, gravidanza.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di pi├╣ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Continuando ad utilizzare il sito acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi